CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

PREMESSE

Le presenti Condizioni generali di servizio sono pubblicate dalla società BODYGUARD, Società per azioni semplificata con capitale sociale di 1243,53 euro, con sede legale in Villa Clair Matin, 2 rue Blasco Ibanez 06100 NICE, iscritta nel Registro di Commercio e delle Imprese di Nizza con il numero 840 708 382, e rappresentata dal sig. Charles COHEN, suo presidente.

DEFINIZIONI

I seguenti termini, quando iniziano con la lettera maiuscola, utilizzati al singolare o al plurale, hanno sempre la seguente definizione sia nelle Condizioni generali di servizio che nelle Condizioni particolari di contratto:

“CLIENTE”: indica la persona giuridica, nella persona del suo rappresentante legale o, per delega, di una persona che può vincolare l’ente, che può anche essere indicata individualmente come la “Parte” o collettivamente con BODYGUARD come le “Parti”;

“Contratto”: indica le presenti Condizioni generali di servizio – (di seguito le “CGS”), alle quali si aggiungono la Proposta commerciale e le Condizioni particolari di contratto sottoscritte dal CLIENTE, nonché le eventuali Appendici;

“Condizioni particolari di contratto”: indica le condizioni particolari, firmate dal CLIENTE, che integrano o derogano alle presenti CGS;

“Contenuti”: indica i contenuti pubblicati dagli utenti sulle piattaforme, i siti web e/o le applicazioni del CLIENTE che usufruiscono dei Servizi di BODYGUARD;

“Account”: indica l’Account del CLIENTE sul quale egli può impostare il numero di bambini protetti da Bodyguard e la loro età. Il CLIENTE può inoltre avere accesso alle statistiche dei Contenuti moderati e alle moderazioni effettuate da BODYGUARD in base all’età dei bambini protetti;

“Soluzione”: indica la Soluzione software BODYGUARD che fornisce una protezione per i bambini e delle informazioni ai genitori sui rischi per i bambini;

“Servizi”: indica l’insieme dei Servizi che BODYGUARD si impegna a fornire al CLIENTE come definito nel Contratto e/o tramite delle Condizioni particolari di contratto;

“Sito”: indica il sito web https://www.bodyguard.ai/ dove si può avere accesso alla Soluzione.

OGGETTO – CAMPO D’APPLICAZIONE

Le presenti CGS definiscono le condizioni alle quali BODYGUARD fornisce al CLIENTE la soluzione che gli consente di essere avvertito se i suoi figli sono vittime o autori di cyberbullismo.

Se del caso, le parti possono concordare delle condizioni particolari per integrare o derogare alle presenti CGS. In questo caso, il CLIENTE è rimandato alle Condizioni particolari di contratto che includeranno le presenti CGS in appendice.

DISPONIBILITÀ E OPPONIBILITÀ DELLE CGS

Le CGS sono messe a disposizione del CLIENTE sul Sito dove possono essere consultate direttamente e possono essere comunicate al CLIENTE anche su richiesta tramite e-mail o posta. Le CGS prevarranno, se necessario, su qualsiasi altra versione o altro documento contraddittorio.

Poiché le presenti CGS possono essere soggette a modifiche successive, la versione applicabile è quella in vigore sul Sito alla data di creazione dell’Account.

Le CGS sono opponibili al CLIENTE, il quale riconosce, barrando una casella prevista a tal fine, di averne preso conoscenza e di averle accettate al momento della creazione dell’Account.

DATA DI DECORRENZA – DURATA – RINNOVO

Il Contratto entra in vigore il giorno della sua firma da parte dell’ultima delle due Parti.

Il Contratto ha una durata di SEI (6) mesi, rinnovabile per tacito accordo per un periodo di tempo indeterminato che può essere receduto alle condizioni di cui all’Articolo 13 del presente Contratto.

Il Contratto può essere recesso mediante comunicazione scritta al più tardi un (1) mese prima della scadenza del termine.

ACCESSO ALLA SOLUZIONE

Creazione di un’Account

L’accesso alla Soluzione richiede la creazione di un Account da parte del CLIENTE. Per creare un Account, il CLIENTE deve disporre di un indirizzo e-mail valido.

Il CLIENTE può creare un Account dall’area dedicata alle famiglie del Sito, inserendo le informazioni richieste nell’apposito modulo di iscrizione.

Al momento della creazione del proprio Account, il CLIENTE viene informato dei termini e delle condizioni di utilizzo della Soluzione, nonché del trattamento dei propri dati personali da parte di BODYGUARD. Il CLIENTE può confermare il proprio Account dopo aver letto e accettato le condizioni generali di utilizzo della Soluzione e il trattamento dei propri dati personali da parte di BODYGUARD, cliccando sulle caselle corrispondenti. Creando un Account e utilizzandolo, il CLIENTE riconosce e accetta di aver letto e compreso le condizioni generali di utilizzo della Soluzione e si impegna a rispettarne il contenuto.

Per continuare con la creazione dell’Account, il CLIENTE è invitato ad indicare il numero di bambini da proteggere. Il contenuto e il prezzo delle formule sono descritti in questa pagina e sul Sito.

Prima di cliccare sul pulsante “Pagare”, il CLIENTE è invitato a leggere attentamente le CGS cliccando sul corrispondente link ipertestuale. Se il CLIENTE le accetta, il CLIENTE spunterà la casella “Ho letto e accetto le Condizioni generali di servizio”, riconoscendo così di aver letto le CGS e di accettarne integralmente tutte le disposizioni, senza restrizioni o riserve. Il CLIENTE può quindi confermare la sua iscrizione e procedere al pagamento, cliccando sul pulsante “Pagare”. Questo secondo clic indicherà la conferma dell’iscrizione.

Infine, il CLIENTE sarà invitato ad effettuare il pagamento e quindi a cliccare sul pulsante “Confermare”. I termini e le condizioni di pagamento sono dettagliati nel seguente articolo.

Una e-mail di conferma della ricezione dell’iscrizione e del pagamento sarà inviata al CLIENTE il prima possibile.

Fornitura della soluzione

Dopo l’iscrizione e il pagamento, BODYGUARD fornirà al CLIENTE un deep-link. Alla ricezione di questo, il CLIENTE può accedere alla Soluzione.

La Soluzione consente di avvertire il CLIENTE se i suoi figli sono vittime o autori di cyberbullismo.

Il CLIENTE può modificare il numero di figli da proteggere in qualsiasi momento scrivendo a family@bodyguard.ai. BODYGUARD provvederà ad effettuare il cambiamento il prima possibile.

I Servizi saranno utilizzati sotto il solo controllo, direzione e responsabilità del CLIENTE. Di conseguenza, è responsabilità del CLIENTE creare ed impostare il proprio Account. Il CLIENTE si assicura che nessuna persona non autorizzata abbia accesso ai suddetti Servizi.

UTILIZZO DELLA SOLUZIONE

Tutti i termini e le condizioni di utilizzo della Soluzione e i servizi da essa forniti sono specificati nei termini e condizioni generali d’uso della Soluzione, disponibili al seguente indirizzo: https://www.bodyguard.ai/it/cgu. Il CLIENTE è invitato a leggere attentamente le Condizioni generali d’uso della Soluzione e ad accettarne il contenuto prima di utilizzarla.

CONDIZIONI FINANZIARIE

Prezzo dei Servizi

Tariffe

La tariffa applicabile è di 1€ al mese per ogni bambino protetto. La tariffa è precisata direttamente nella descrizione delle formule al momento dell’iscrizione e sul Sito. L’importo totale dovuto dal CLIENTE per l’iscrizione è indicato nella pagina di conferma dell’iscrizione. Il prezzo delle formule è quello in vigore il giorno dell’iscrizione. BODYGUARD si riserva il diritto di modificare i propri prezzi in qualsiasi momento, garantendo al CLIENTE l’applicazione del prezzo delle formule in vigore il giorno dell’iscrizione.

Il prezzo, come indicato nella descrizione, è in euro, tasse incluse. L’IVA indicata è quella in vigore il giorno dell’iscrizione.

Condizioni e modalità di pagamento

Il prezzo per l’accesso alla Soluzione è pagabile per 6 mesi o mensilmente, il giorno di ogni mese corrispondente alla data di sottoscrizione alla Soluzione (ad esempio, se l’Abbonamento viene sottoscritto il 17 del mese, ogni pagamento dovrà essere effettuato il 17 dei mesi successivi, fino alla scadenza del Contratto).

Il prezzo è pagabile con addebito diretto:

  • Carta di credito, dai dati bancari del CLIENTE registrati al momento della creazione dell’Account.

Il CLIENTE sarà reindirizzato alla pagina di pagamento personalizzato di BODYGUARD sul sito web del suo fornitore dei servizi di pagamento partner, la società STRIPE. I dati bancari inseriti dal CLIENTE su questa pagina sono criptati. Essi sono raccolti ed elaborati esclusivamente dal fornitore dei servizi di pagamento, nel rispetto delle norme applicabili alla protezione dei dati personali. Il pagamento sarà effettuato in conformità con i termini e le condizioni generali applicabili al servizio di pagamento sicuro del fornitore dei servizi di pagamento, accessibile al seguente indirizzo: https://stripe.com/fr/privacy.

Nessun dato bancario sarà richiesto o conservato da BODYGUARD.

Per il pagamento con carta di credito, il CLIENTE è informato che quando crea un Account, il fornitore dei servizi di pagamento registra i suoi dati bancari per procedere al prelievo mensile del prezzo di accesso alla Soluzione.

BODYGUARD non sarà in alcun caso responsabile di eventuali difficoltà tecniche che possano essere incontrate dal CLIENTE durante il processo di pagamento.

La creazione di un Account sarà effettiva dopo l’accordo del centro di pagamento bancario. In caso di accordo di quest’ultimo, il conto bancario del CLIENTE sarà immediatamente addebitato sul mese di scadenza. In caso di rifiuto, l’accesso alla Soluzione sarà interrotto. BODYGUARD si riserva il diritto di sospendere e/o terminare ogni accesso alla Soluzione per motivi di mancato pagamento, senza alcun diritto, indennità o ricorso al CLIENTE.

Il mancato pagamento comporta la chiusura dell’Account

Il mancato pagamento di una fattura alla sua scadenza fa decadere automaticamente il termine e rende immediatamente esigibile il pagamento di altre fatture, anche se esse hanno dato luogo a cambiali già in circolazione. In caso di ritardo nel pagamento superiore a trenta (30) giorni, BODYGUARD avrà il diritto di recedere dal presente contratto e/o di esercitare qualsiasi altro rimedio legale volto ad ottenere il risarcimento del danno subito.

Inoltre, BODYGUARD si riserva il diritto di sospendere o interrompere definitivamente i Servizi.

RISERVATEZZA – NON DIVULGAZIONE

Saranno considerati come confidenziali tutte le informazioni, i dati e i documenti di qualsiasi tipo comunicati da una delle Parti all’altra ai fini del Contratto, sia oralmente, per iscritto o con mezzi elettronici e comprendenti, senza restrizioni, il Contratto, gli scambi tra le Parti, il contenuto o il titolo del Progetto, i verbali delle riunioni, i memorandum, le analisi, indipendentemente dal fatto che tali informazioni siano o meno tutelabili come proprietà intellettuale e industriale.

Le informazioni non specificamente designate come confidenziali devono essere trattate come tali quando ci si può ragionevolmente aspettare che forniscano a una Terza Parte un vantaggio finanziario o competitivo o quando la loro divulgazione può costituire un danno finanziario per una delle Parti. Nessuna delle Parti è responsabile per gli atti illegali di Terzi o per qualsiasi altro atto al di fuori del suo controllo che possa comportare una violazione dell’obbligo di riservatezza.

Tuttavia, l’obbligo di riservatezza non si applica alle informazioni:

  • che erano noti ad una delle Parti, senza alcun obbligo di segretezza, prima della loro trasmissione da parte dell’altra Parte;
  • che sono ottenuti da Terzi tramite una delle Parti in modo legittimo;
  • che sono sviluppati in modo indipendente da una delle Parti;
  • che sono o diventano di pubblico dominio, senza violare gli impegni assunti da ciascuna delle Parti ai sensi del Contratto;
  • che sono comunicate in modo ragionevole ai dipendenti, ai fornitori o ad altri, per l’esecuzione del presente Contratto;
  • che sono comunicate in modo ragionevole a dei consulenti professionali.

Le Parti si impegnano a trasmettere la promessa di riservatezza, con riferimento alle informazioni confidenziali sopra definite, ai membri del personale che ne vengano a conoscenza o che possano venirne a conoscenza nell’esercizio delle loro funzioni o con qualsiasi altro mezzo.

Le disposizioni del presente articolo rimangono in vigore per CINQUE (5) anni dalla divulgazione delle Informazioni riservate o dalla risoluzione anticipata del Contratto.

DIRITTI D’AUTORE

Estensione dei diritti concessi

Tutti gli elementi suscettibili di appropriazione intellettuale presenti nella Soluzione (grafica, marchi, modelli, testi, suoni, ecc.) rimangono di proprietà esclusiva di BODYGUARD.

Qualsiasi riproduzione e distribuzione di questi elementi, senza il previo consenso scritto di BODYGUARD, espone i trasgressori ad azioni legali.

BODYGUARD concede al CLIENTE che lo accetta, per la durata dell’utilizzo della Soluzione, il diritto non esclusivo, non trasferibile e non cedibile di utilizzare la Soluzione, nei ristretti limiti dell’Area di Utilizzo di seguito definita, nel Territorio, nel rigoroso rispetto delle disposizioni di cui al presente documento (di seguito la “Licenza”).

Il CLIENTE riconosce espressamente che tutti i diritti relativi alla Soluzione rimangono di esclusiva proprietà di BODYGUARD.

Il CLIENTE non può venderli, trasferirli, pubblicarli, presentarli, divulgarli o metterli a disposizione di terzi in qualsiasi altro modo.

Area di utilizzo

La presente Licenza è espressamente limitata agli atti esclusivamente necessari per l’utilizzo della Soluzione da parte del CLIENTE.

Restrizioni d’uso

L’utilizzo della Soluzione pubblicata da BODYGUARD e messa a disposizione del CLIENTE è soggetto alle limitazioni descritte di seguito.

La presente Licenza è strettamente personale e il CLIENTE non può cedere, trasferire o delegare alcuno dei suoi diritti o obblighi ai sensi della presente Licenza senza il preventivo consenso scritto di BODYGUARD.

A titolo indicativo, BODYGUARD vieta a qualsiasi utente, senza la sua autorizzazione scritta, di effettuare una delle seguenti operazioni:

  • fare una copia di tutte o parte delle soluzioni software che compongono la soluzione;
  • riprodurre in modo permanente o temporaneo la Soluzione resa disponibile, in tutto o in parte, con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma, anche durante il caricamento, la visualizzazione, l’esecuzione o la memorizzazione del software;
  • decodificare, decompilare o disassemblare la soluzione, il/i programma/i informatico/i e la soluzione/i software, salvo quanto espressamente consentito dalla legge applicabile;
  • modificare, alterare, adattare o apportare qualsiasi cambiamento di qualsiasi natura alla presentazione e al contenuto della Soluzione, al/i programma/i informatico/i e alla/e soluzione/i software, al marchio, al nome commerciale, ai loghi, ecc. apposti sulla Soluzione, alla sua presentazione, o rimuovere le menzioni identificative e di proprietà della Soluzione, in particolare i nomi dei collaboratori;
  • tradurre, adattare, organizzare o modificare in tutto o in parte la soluzione, esportarla, fonderla con altre applicazioni informatiche;
  • cancellare o alterare, così come possono apparire nelle presentazioni o nel contenuto della soluzione, del/i programma/i informatico/i e della/e soluzione/i software;
  • affittare, prestare, utilizzare il/i programma/i informatico/i e la/le soluzione/i software allo scopo di condividerli o per metterli a disposizione di terzi che non sono CLIENTI, nell’ambito di centri di elaborazione di contratti o di timesharing;
  • pubblicare, salvo previo consenso scritto di BODYGUARD, qualsiasi test di performance o di valutazione o analisi relativi alla Soluzione.

Durata

Una volta concessa, la presente Licenza viene rilasciata per la durata dell’utilizzo dei Servizi.

Territori

La presente Licenza è espressamente limitata dalle Parti ai territori di tutto il mondo.

DATI PERSONALI

BODYGUARD si preoccupa della protezione dei dati personali degli Utenti e si impegna a proteggerli in conformità con la normativa applicabile e in particolare con il Regolamento (UE) n. 2016/679 del 27 aprile 2016 noto come “Regolamento generale sulla protezione dei dati” o “RGPD” e con la legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 e successive modifiche, nota come “Legge sulla protezione dei dati e sulla libertà”.

Dati personali dei CLIENTE

Il CLIENTE prende atto ed accetta che BODYGUARD potrà utilizzare i propri dati personali per la corretta gestione del rapporto commerciale, per fornire i Servizi definiti nel Contratto, nonché per finalità informative sull’evoluzione della Soluzione.

BODYGUARD implementa e mantiene adeguate misure di sicurezza per il proprio sistema informatico al fine di proteggere la riservatezza dei dati personali, in conformità con i requisiti della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 e successive modifiche, nota come “Legge sulla protezione dei dati” e il regolamento (UE) n. 2016/679 noto come “Regolamento generale sulla protezione dei dati” (o “RGPD”) (insieme le “Norme applicabili sulla protezione dei dati”).

BODYGUARD si impegna a non trasferire, affittare o trasmettere i dati personali del CLIENTE a terzi, a meno che ciò non sia richiesto dalla legge o da un ordine del tribunale.

In conformità alla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, il CLIENTE ha il diritto di accedere, rettificare, limitare e trasportare i dati personali che lo riguardano. Il CLIENTE ha inoltre il diritto di presentare un reclamo all’autorità francese per la protezione dei dati personali (Commission Nationale de l’Informatique et des Libertés) se ritiene che il trattamento effettuato da BODYGUARD costituisca una violazione dei suoi dati personali.

D’altra parte, durante la durata del Contratto, il CLIENTE non ha alcun diritto di opporsi al trattamento dei propri dati personali da parte di BODYGUARD o alla loro cancellazione, essendo i dati personali del CLIENTE necessari a BODYGUARD per l’esecuzione del Contratto e per la gestione del rapporto contrattuale e commerciale con il CLIENTE.

I diritti del CLIENTE sui propri dati personali possono essere esercitati in qualsiasi momento contattando BODYGUARD via email al seguente indirizzo: contact@bodyguard.ai.

Dati personali dei bambini trattati da BODYGUARD

Per l’esecuzione dei Servizi BODYGUARD rispetta le condizioni di utilizzo dell’applicazione Bodyguard su www.bodyguard.ai/it/cgu.

I Dati trattati da BODYGUARD saranno conservati da OVH SAS – Tourcoing 424 761 419 00045 situato al 2 rue Kellermann – 59100 Roubaix – Francia. In caso di cambiamento nei paesi destinatari, BODYGUARD informerà il CLIENTE in anticipo.

A questo proposito, il CLIENTE autorizza già ora BODYGUARD ad utilizzare i servizi della società OVH per archiviare i Contenuti.

Al termine del rapporto contrattuale tra BODYGUARD e il CLIENTE, BODYGUARD si impegna a distruggere tutti i Dati Personali raccolti nell’ambito dell’esecuzione dei Servizi entro un periodo di due (2) mesi e a giustificarlo per iscritto al CLIENTE.

Una volta che i Dati sono stati distrutti, BODYGUARD fornirà una giustificazione scritta per la loro distruzione entro e non oltre un (1) mese.

BODYGUARD si impegna a rispettare tutti i requisiti della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, in particolare per quanto riguarda la sicurezza e la riservatezza dei dati personali trattati, nonché il rispetto dei diritti degli interessati.

BODYGUARD si impegna a:

  • trattare i Dati solo per le finalità oggetto di subappalto;
  • trattare i Dati secondo le istruzioni documentate del CLIENTE;
  • assicurare che i suoi dipendenti rispettino le norme applicabili in materia di protezione dei dati e che siano soggetti all’obbligo di riservatezza;
  • non effettuare alcuna riconciliazione, interconnessione o incrocio di dati senza l’autorizzazione del CLIENTE.

Se BODYGUARD ritiene che un’istruzione del CLIENTE costituisca una violazione del Regolamento o di qualsiasi altra disposizione del diritto dell’Unione o delle leggi degli Stati membri in materia di protezione dei dati, essa si impegna ad informare immediatamente il CLIENTE.

Il CLIENTE si impegna a:

  • documentare per iscritto eventuali istruzioni relative al trattamento dei Dati da parte di BODYGUARD;
  • garantire, preventivamente e per tutta la durata del trattamento, il rispetto degli obblighi previsti dal Regolamento, di cui BODYGUARD è responsabile;
  • supervisionare il/i trattamento/i.

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

BODYGUARD è vincolata da un obbligo di mezzi solo per l’insieme dei obblighi derivanti dal presente Contratto.

BODYGUARD potrà essere ritenuta responsabile nei confronti del CLIENTE solo in caso di comprovata violazione contrattuale commessa in o durante l’esecuzione dei servizi per i quali è responsabile ai sensi del Contratto. BODYGUARD non può essere ritenuta responsabile per danni indiretti, perdite finanziarie o perdite operative subite dal CLIENTE o dai suoi CLIENTI come risultato. Di conseguenza, il CLIENTE rinuncia a qualsiasi ricorso contro BODYGUARD e i suoi assicuratori oltre questi limiti, sia in natura che in importo, e si impegna a rinunciare al ricorso contro i propri assicuratori oltre gli stessi limiti.

BODYGUARD non garantisce che la Soluzione sia priva di errori nell’analisi automatica del Contenuto. Il CLIENTE riconosce e accetta che esiste un margine di errore nell’analisi e nella qualificazione dei Contenuti e che la Soluzione non sostituisce il suo obbligo come editore di controllare i Contenuti dei visitatori.

Se, tuttavia, la responsabilità di BODYGUARD dovesse essere confermata in tribunale, il CLIENTE potrà richiedere altri indennizzi e danni o qualsiasi altro tipo di transazione, per qualunque motivo, solo fino all’importo dei pagamenti che ha effettuato ai sensi del Contratto.

RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

Il contratto è concluso per un periodo di 6 mesi dalla data della firma delle parti e si rinnova tacitamente. Al termine del periodo iniziale di 6 mesi, il CLIENTE può risolvere il Contratto in qualsiasi momento scrivendo a family@bodygaurd.ai. Il Contratto durerà fino alla fine del mese in corso.

Inoltre, ciascuna Parte può risolvere automaticamente il Contratto in caso di inadempimento sufficientemente grave (in particolare in caso di mancato pagamento) di una qualsiasi delle obbligazioni che incombono all’altra Parte, previa formale comunicazione, mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, che rimarrà senza effetto per un periodo di trenta (30) giorni dal ricevimento della stessa.

La risoluzione di una Parte ai sensi della presente clausola non pregiudica il suo diritto di chiedere il risarcimento dei danni.

ASSICURAZIONE

Ciascuna Parte certifica di essere assicurata per le conseguenze della propria responsabilità civile nei confronti dell’altra Parte. Ciascuna parte si impegna a fornire un certificato di assicurazione a prima richiesta.

FORZA MAGGIORE

Le Parti non possono essere ritenute responsabili se la mancata esecuzione o il ritardo nell’esecuzione di una qualsiasi delle loro obbligazioni, come qui descritto, deriva da un caso di forza maggiore, ai sensi dell’articolo 1218 del Codice Civile.

In ogni caso, la Parte interessata dall’evento di forza maggiore farà tutto quanto in suo potere per evitare, eliminare o ridurre le cause del ritardo e riprendere l’esecuzione delle proprie obbligazioni non appena l’evento invocato sia cessato.

In caso di impedimento definitivo, il Contratto si risolve per effetto di legge alle condizioni previste dagli articoli 1351 e 1351-1 del Codice Civile.

ACCORDO DI PROVA – NOTIFICHE

Salvo i casi in cui una disposizione del presente documento disponga diversamente, risulta da un accordo espresso tra le Parti che gli scambi tra di esse possono avvenire con qualsiasi mezzo, in particolare tramite e-mail agli indirizzi di posta elettronica menzionati nella loro corrispondenza e nella Proposta commerciale, o in qualsiasi altro documento.

Le Parti convengono che la stampa di una e-mail su carta è una prova valida del contenuto degli scambi.

CLAUSOLE GENERALI

Integralità

Le presenti clausole, comprese quelle della Proposta Commerciale, costituiscono l’integralità dell’Accordo delle Parti e sostituiscono a tutti gli effetti tutti i precedenti accordi, le lettere di intenti, la corrispondenza e le proposte tra di loro, qualunque sia la loro forma o denominazione e relative alla stessa materia, ad eccezione di quelle qui elencate.

Divisibilità

Se una qualsiasi delle disposizioni del Contratto viene annullata in tutto o in parte, la validità delle rimanenti disposizioni del Contratto non ne risente. In tal caso, le Parti sostituiranno, se possibile, la disposizione annullata con una disposizione valida che corrisponda allo spirito e allo scopo del Contratto.

Tolleranza

Si conviene formalmente che qualsiasi tolleranza o rinuncia di una delle Parti nell’applicazione di tutti o di una parte degli impegni previsti dalle presenti condizioni generali, indipendentemente dalla frequenza e dalla durata, non sarà considerata come una modifica delle presenti condizioni generali, né darà luogo ad alcun diritto.

LEGGE APPLICABILE – RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

**24.1. Legge applicabile **

Il presente Contratto è soggetto alla legge francese, ad esclusione di qualsiasi altra legislazione. Se il presente accordo è redatto in più lingue, fa fede solo la versione francese.

24.2. Risoluzione delle controversie – Giurisdizione

Al fine di trovare insieme una soluzione a qualsiasi controversia che possa sorgere nell’esecuzione delle presenti condizioni generali, le Parti convengono di riunirsi per la conciliazione entro quindici (15) giorni dal ricevimento di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, notificata da una delle due Parti, o di una e-mail con firma digitale.

Se, dopo altri quindici (15) giorni, le parti non raggiungono un accordo su un compromesso o una soluzione, la controversia viene sottoposta a un mediatore, alle seguenti condizioni.

Per tutte le controversie o differenze di interpretazione relative all’esecuzione o alla risoluzione del presente Contratto, le Parti convengono di nominare un mediatore di comune accordo.

In caso di impossibilità di nominare un mediatore o in caso di fallimento della mediazione dopo un (1) mese, le parti riprendono la piena libertà e la controversia è sottoposta ai tribunali ordinari.

Gli obblighi reciproci delle parti sono sospesi durante il periodo di conciliazione o di mediazione preventiva, a meno che tale sospensione non abbia conseguenze manifestamente sproporzionate e non metta definitivamente a repentaglio l’economia del Contratto o la sua esecuzione.

La conciliazione preventiva e la mediazione sono un presupposto obbligatorio per l’avvio di un procedimento giudiziario tra le parti.

In caso di fallimento della conciliazione e quindi della mediazione, la controversia sarà portata all’attenzione del Tribunal de Commerce di NIzza.